“Emozione di suono” – (Registrazioni audio della classe II Media)

Gli alunni della classe II Media hanno realizzato la registrazione di  cinque  celebri brani musicali.

L’ensemble e’ composto dal seguente organico : pianoforte, tastiere , due archi , tre chitarre, un gruppo di flauti dolci ed un ricco  settore percussioni. Le musiche sono articolate in modo da ottenere la sovrapposizione delle varie parti orchestrali come elementi della stessa pianta: ad esempio,  gambo, fiore, foglie; sono identificabili ad un ascolto attento ma fanno parte di un elemento : la musica.

Un grande applauso ai ragazzi che con impegno  hanno realizzato questo lavoro.

Gli MP3 pubblicati di seguito, sono caricabili su smartphone,  quindi di facile diffusione ed ascolto attraverso i moderni sistemi interattivi.

Per apprezzare meglio le caratteristiche audio, e’ consigliato l’ascolto in cuffia o su un impianto di qualità.

Un saluto il Maestro

Luca Trajetto

1  “Danza Catalana” Tema anonimo catalano della fine del ‘500” (download MP3)

Il brano e’ una rielaborazione moderna di un tema popolare. Le sonorita’ delicate fanno pensare ad un carillon. Nella seconda parte i fiati imitano il soffiare del vento sul prato.

2  “This old hammer” Brano afro-americano tradizionale (download MP3)

Il brano e’ chiaramente sbilanciato sulle sonorita’ del pianoforte. Vede  interventi tematici dei fiati e degli archi che  dialogano con il piano. Le chitarre scandiscono ostinate  il tempo con il tappeto sonoro delle tastiere.

3  “Tema” tratto dal film “ Titanic” (download MP3)

Introduzione del pianoforte  con l’accompagnamento delle chitarre e dei due archi. Morbidamente la sezione a percussione sotolinea i ritmi in lontananza. Poi i flauti dolci intervengono esprimendo   il tema in modo pieno e completo.

4  “Oh when the saints……” (download MP3)

Introduzione affidata al piano e alle percussioni. Successivamente il tema e’ affidato a fiati, ed archi. Le chitarre accompagnano e completano il quadro sonoro.

5  “Sound of silence” (download MP3)

Il brano  vede protagoniste le chitarre nell’introduzione accompagate dal piano. Si sviluppa in modo pieno con l’intervento delle varie parti dell’orchestra.